Cambogia il mondo dei khmer

Abbiamo selezionato per te i migliori progetti di conservazione che ti faranno vivere un'esperienza unica immerso nella natura

I viaggi volontariato in cambogia

Un paese dal passato glorioso, scenario di un impero, quello Khmer, tra i più grandi della storia, che oggi torna ad aprire le sue porte e a essere visitabile, dopo gli anni bui e terribili della dittatura di Pol Pot. Oggi la Cambogia si presenta così, come un’oasi di pace e di armonia. Con i suoi antichi templi, spiagge deserte, fiumi impetuosi e foreste sperdute, la Cambogia vanta una ricca tradizione culturale e straordinari scenari ancora incontaminati.

Esci dai soliti itinerari turistici della Cambogia più conosciuta vivendo a contatto con le popolazioni e gli attivisti locali che hanno dato vita ad una meravigliosa rete di associazioni ambientaliste. In Cambogia c’è tantissimo lavoro da fare, la popolazione povera, ma orgogliosa è pronta ad accettare con il sorriso il massimo aiuto da tutti per proteggere il loro meraviglioso patrimonio naturalistico.

Abbiamo selezionato vari progetti situati lungo tutto il paese, dalla capitale alle isole della costa, seleziona il progetto più adatto ai tuoi gusti e preparati ad un’esperienza unica. Ti aiuteremo nella scelta del viaggio e ti consiglieremo nel percorso di pre partenza.

La Thailandia ha un clima tropicale, caratterizzato essenzialmente da due stagioni, la stagione secca e quella delle piogge, con periodi intermedi che segnano il passaggio da una all’altra; l’inizio e la fine delle due stagioni non coincidono per tutte le località, ma si hanno piccole differenze tra le tre regioni principali.Al nord e al centro la stagione secca inizia a novembre e si protrae fino a maggio/giugno; in questo periodo le precipitazioni sono scarse e le temperature notturne, specialmente al nord, possono scendere anche di 10 gradi rispetto al giorno; durante la giornata la temperatura arriva al massimo intorno ai 26°C. Il periodo che va da dicembre a febbraio sulla costa orientale della Thailandia corrisponde alla stagione secca e quindi anche all’alta stagione turistica. Per quanto riguarda la costa occidentale della Thailandia (Phuket, Krabi, Koh Phi Phi, Khao Lak, Koh Lanta), la stagione secca va da novembre a marzo; le temperature giornaliere restano intorno ai 26°C-32°C, con un basso livello di umidità e scarse precipitazioni.