Partecipa a viaggi volontariato naturalistici

Ultime notizie dal blog

Volontariato ambientale in nuova zelanda

Volontariato ambientale in Nuova Zelanda: idee per un viaggio nella natura

La Nuova Zelanda è uno stato insulare dell’Oceania, formato da due isole principali: l’isola del nord e l’isola del sud, nonché da numerose isole minori. In Questo Paese ci sono specie animali uniche, una natura incontaminata che si estende per tutto il territorio, città affascinanti e abitanti dalla mentalità aperta. Esperienze di volontariato ambientale in Nuova Zelanda Le bellezze ambientali della Nuova Zelanda, nonché la cultura della popolazione che abita questo Paese molto attenta alla protezione dell’habitat naturale, permettono agli amanti della natura e degli animali di trovare molto facilmente un’esperienza di volontariato da fare. Un progetto variegato che concerne la salvaguardia dell’ecosistema neozelandese, si svolge nei parchi e nelle riserve vicino a Wellington (la capitale del Paese), ed ha come obiettivo la protezione dell’habitat naturale della Nuova Zelanda, nonché delle specie animali e vegetali che lo abitano. I programmi compresi da questo progetto sono diversi, e si svolgono in

Leggi Tutto »
Volontariato ambientale in Australia

Volontariato ambientale in Australia: idee per un viaggio nella natura

L’Australia, ufficialmente conosciuta come Commonwealth dell’Australia, è uno dei Paesi più grandi del mondo per estensione. La sua capitale è Canberra, e la città più popolata del Paese è Sidney. In questo Paese c’è un altissimo tasso di biodiversità, l’Australia è stata infatti considerata da sempre uno dei paesi con la più grande impronta ecologica pro capite al mondo. Ambiente in Australia La flora australiana si può dividere in tre zone principali: la zona tropicale, la zona temperata e la zona interna. In queste aree sussiste una vegetazione assai diversa: c’è la foresta pluviale, dove si possono trovare palme, felci, querce, frassini, faggi; le foreste di mangrovie lungo le coste settentrionali; la savana; le foreste di eucalipto. Ma in Australia anche la fauna selvatica è vastissima. Infatti è stato stimato che in questo Paese convivono circa 300.000 specie di animali. In Australia vivono animali unici al mondo come l’ornitorinco, il

Leggi Tutto »
Volontariato ambientale in Canada

Volontariato ambientale in Canada: idee per un viaggio nella natura

Il Canada è uno Stato del Nord America, con capitale la città di Ottawa. Il territorio di questo Paese è immenso e ricco di bellezze naturali incontaminate dall’attività umana, anche perché il Canada, a dispetto della sua estensione territoriale, è uno degli Stati del pianeta con la minor densità demografica. Ambiente in Canada Il Canada è un Paese con un alto tasso di biodiversità. Il Paese ha, in primo luogo, una vegetazione molto ricca. In particolare gli Appalachi e la Catena costiera, sono ricoperti dalle foreste di conifere; presso le Montagne Rocciose la vegetazione è rada sul versante orientale, mentre ci sono fitte foreste e conifere sul versante occidentale; le pianure invece, sono caratterizzate dalle praterie, dove crescono quasi solamente graminacee; le Regioni Antartiche infine, sono ricoperte in prevalenza dalla tundra. La diversità delle specie vegetali presenti sul territorio canadese, permette lo sviluppo di una fauna selvatica molto ricca e

Leggi Tutto »
Volontariato ambientale negli Stati Uniti

Volontariato ambientale negli Stati Uniti: idee per un viaggio nella natura

Gli USA (anche denominati Stati Uniti d’America), sono un Paese con un ecosistema molto vario: ci sono oltre 15.000 specie vegetali tra Stati Uniti, Alaska e isole Hawaii. Inoltre, la presenza di una fauna così diversa, permette la convivenza negli Stati Uniti di numerose specie di mammiferi, uccelli, rettili, anfibi e insetti. Problemi ambientali e aree protette negli Stati Uniti Il più grande problema ambientale che oggi minaccia la biodiversità del Paese, è rappresentato dall’inquinamento, sia atmosferico che del suolo, principalmente causato dalla difficoltà a smaltire i rifiuti urbani. Per questo motivo, al fine di proteggere la fauna e la flora del Paese, sono presenti negli Stati Uniti circa sessanta parchi nazionali e centinaia di altri parchi, foreste e zone desertiche protette a livello federale. Esperienza di volontariato ambientale in una riserva negli Stati Uniti Sono diversi i progetti di volontariato ambientale a cui si può prendere parte negli Stati

Leggi Tutto »
conservazione del panda

Panda gigante: simbolo decennale nella lotta per la conservazione ambientale

Chi di voi non conosce Ailuropoda melanoleuca, l’animale probabilmente più famoso al mondo? Mai sentito nominare? E se ti dicessi invece Panda gigante? Eh già, il nome scientifico dei panda è proprio Ailuropoda melanoleuca ed è dovuto dall’origine greca del nome che infatti in greco significa letteralmente piede di gatto nero bianco, mentre il termine panda deriva dal Nepal, uno degli habitat del passato dell’animale. Scelto come animale simbolo della conservazione delle specie in pericolo di estinzione, il Panda gigante è un animale più unico che raro, una delle tante testimonianze di quanto spettacolare sia la natura sulla terra. Come fondatore di un’associazione ambientalista che lotta per la conservazione degli habitat naturali, non potevo non scrivere un articolo sul panda, l’animale che più di tutti indica che proteggere la natura è un dovere, e che quando questo avviene i risultati arrivano. Non è un caso che nel 2016, durante la

Leggi Tutto »
Volontariato ambientale in Honduras

Volontariato ambientale in Honduras: idee per un viaggio nella natura

L’Honduras è uno Stato dell’America centrale con capitale la città di Tegucigalpa. Questo Paese confina a est con il Nicaragua, a ovest con El Salvador e il Guatemala, ed è bagnato a nord dal Mar dei Caraibi e a sud dall’Oceano Pacifico Ambiente e problemi ambientali in Honduras Il territorio dell’Honduras è popolato da un grande numero di specie animali e vegetali, di cui alcune autoctone. La varietà della flora e della fauna in questo Paese è favorita, in primo luogo, dal clima, che è prevalentemente di tipo tropicale, quindi temperato nelle zone più alte all’interno, e con temperature elevate e alti tassi di umidità, nelle basse zone costiere. La biodiversità è favorita poi dalla presenza della foresta pluviale lungo i versanti settentrionali, della savana situata nelle zone più asciutte, e delle foreste di mangrovie che si trovano verso le coste. Anche la fauna selvatica comprende diverse specie animali, di

Leggi Tutto »

Iscriviti alla newsletter

Ricevi informazioni e aggiornamenti sulle attività dell’associazione ambientalista Keep the Planet